Jeans in ufficio? Cosa ne dite?

Jeans in ufficio? Cosa ne dite?

Il jeans è nato come capo da lavoratore, in particolare con lo scopo di realizzare gli abiti da lavoro dei minatori della California; oggi è diventato un must dello stile casual per il weekend che ritorna sempre anche in quelle occasioni nelle quali “non so cosa mettere”.

È davvero uno tra i capi d’abbigliamento più democratici che ci sia: si abbina con ogni pezzo del guardaroba ed esiste un modello che si adatti a ciascuna silhouette!

La domanda che ci siamo posti è: il jeans è talmente un passepartout da poter essere indossato addirittura in ufficio?

Noi pensiamo di si, ma bisogna sapere in che modo indossarlo.

Ecco i consigli:

  • Sceglili scuri: il nero, il grigio, il blu scuro
  • Abbina una giacca
  • Arricchisci il look con accesssori preziosi: ogni modello che sia skinny, flare pants, a sigaretta o con la caviglia alta può essere impreziosito ad esempio da un sandalo-gioiello o da una decolleté nera in vernice abbinata alla borsetta lucida.
    Gli accessori preziosi come ad esempio una bella collana importante renderanno elegantissimo il tuo look da ufficio in jeans.

Ecco così che il denim ha libero accesso in sala riunioni!

Nota bene: SI al jeans ma NO assoluto alle adolescenziali gonne, shorts e giacche di jeans.

FacebookTwitterGoogle+LinkedIn
There is 1 comment for this article
  1. Grillo at 6:41

    Sarebbe proprio una pacchia poter andare in ufficio in jeans e maglietta! Mi fa piacere leggere che in alcune aziende sia consentito… Purtroppo non nella mia..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *