Valigetta pronto soccorso:  obbligatoria per tutti!

Valigetta pronto soccorso: obbligatoria per tutti!

Che la sicurezza in ufficio sia un argomento di grande rilievo è cosa ormai conosciuta da tutti; ma forse non tutti sanno che la valigetta del primo soccorso (quella per intenderci che contiene il necessario per le medicazioni più urgenti) è tassativamente obbligatoria in tutti i luoghi di lavoro indipendentemente dalla dimensione dell’azienda e da quello di cui si occupa.

La legge che illustra questo obbligo è il decreto 338 del 2003 che suddivide le aziende in 3 macro gruppi: a seconda dei fattori di rischio aziendale e del numero dei dipendenti le dotazioni devono essere differenti.

Gruppo A

  • Centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari, estrazioni di minerali, lavori in sotterranei, fabbriche di esplosivi, polveri e munizioni.
  • Aziende con oltre 5 lavoratori appartenenti ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico superiore a 4 o facenti parti del comparto agricoltura.

Gruppo B

  • Aziende con 3 o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C

  • Aziende con meno di 3 lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

I gruppi A e B devono provvedere a dotare i loro luoghi di lavoro con la valigetta nella versione più completa.

Il decreto oltre ad elencare in modo esatto quello che deve essere il contenuto della cassetta segnala anche che essa va collocata “in posizione facilmente accessibile e ben segnalata” in modo da facilitare le operazioni di primo soccorso. Quindi, mi raccomando, quando la zona destinata alla cassetta viene allestita non dimenticare di posizionare l’apposito cartello anche esso obbligatorio che segnali “Cassetta di pronto soccorso“.

Va inoltre predisposto un mezzo di comunicazione adatto a contattare in modo rapido il Servizio di Emergenza Sanitario Nazionale.

Anche il  gruppo C deve garantire un kit di medicazione (in questo caso con contenuti più snelli) da tenere presso ogni luogo di lavoro. Anche quest’ultimo deve essere ben segnalato e facile da raggiungere e nelle vicinanze di un mezzo di comunicazione adatto a comunicare le emergenze.

Se preferisci inserire una postazione fissa invece della valigetta potete optare per la versione armadietto da muro.

Trovi tutto quello di cui hai bisogno su Euroffice, nella categoria Sicurezza!

FacebookTwitterGoogle+LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *