Come pagare in contrassegno

Il pagamento in contrassegno è un metodo di pagamento accettato esclusivamente per i titolari di P.IVA e per le aziende; se selezioni il contrassegno come modalità di pagamento significa che dovrai pagare il tuo ordine al ricevimento dello stesso direttamente al corriere. Il pagamento in contrassegno non richiede spese aggiuntive.

Pagamento in contrassegno

Selezionare il Contrassegno come metodo di pagamento è facilissimo, una volta completato e confermato il tuo ordine provvederemo ad inviarti una e-mail con l’importo da preparare per il pagamento. Leggi bene le istruzioni per il pagamento in contrassegno presenti nella e-mail in modo da non farti trovare impreparato quando il corriere arriverà a consegnarti la merce e ricorda che se il tuo ordine contiene degli articoli in saldo d’ordine non dovrai pagarli subito, riceverai una nuova e-mail con l’importo mancante da pagare solo quando i prodotti torneranno disponibili.

Il pagamento in contrassegno può avvenire:

  • in contanti per ordini con un importo massimo di 999€
  • con assegno bancario non trasferibile per tutti gli importi fino a 300€ (da intestare a TNT Global Express)
  • con assegno circolare per tutti gli importi (da intestare ad Euroffice Italia srl)

Se decidi di pagare in contanti, ricordati di avere disposizione l'importo ESATTO del tuo ordine al momento della consegna, il corriere non può dare resto.

Perché non riesco a pagare in contrassegno?

Se sei un privato puoi selezionare uno degli altri metodi di pagamento disponibili sul sito.
Se sei un'azienda o un possessore di P.IVA potresti aver inserito nel tuo ordine dei prodotti non acquistabili con questa modalità di pagamento, se nella descrizione di un articolo compare il simbolo dell'euro barrato significa che per questo prodotto non è possibile selezionare il contrassegno come metodo di pagamento.